Secondi e Contorni - Sagra dello Scalogno Piacentino

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Secondi e Contorni

Ricette
 
Il  10/06/2016 La Sagra dello Scalogno Piacentino ha condiviso:

Crocchette di patate con

Scalogno Piacentino e cacio del Po

Ingredienti per due persone

300 grammi di patate
 
2 scalogni piacentini
 
30 grammi di formaggio cacio del Po grattuggiato
 
1 cucchiaino di rosmarino
 
1 uovo
 
30 grammi di fiocchi di patate
 
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
 
Olio di semi di girasole per friggere
 
1 pizzico di noce moscata
 
sale
 
Fai lessare le patate per circa 20 minuti poi pelale e schiacciale e raccogli tutto in una ciotola. Metti in una padella l’olio con gli scalogni e il rosmarino tritati insieme e lascia rosolare un pochino  poi aggiungi  le patate. Taglia il cacio del PO a cubetti e uniscilo al composto.  Integra il composto con un uovo , sale e noce moscata e amalgamana bene  con un cucchiaio. Con questo impasto forma delle polpette, passale sui fiocchi di patate in modo che si coprano uniformemente e poi friggile in olio caldo, falle scolare, e servile ben calde.

Il 10/06/2016 La Sagra dello Scalogno Piacentino ha condiviso:

Muffin con scalogno piacentino

Dosi per 12 muffins

300 grammi di farina

Un uovo

4 scalogni piacentini

1 cucchiaio di aromi freschi: rosmarino, origano, salvia,  timo, maggiorana

1 cucchiaio di lievito per torte salate istantaneo

3 cucchiai di olio di girasole

200 ml di latte

1 cucchiaino di sale

Trita lo scalogno con le erbe aromatiche fresche poi in una ciotola sbatti l’uovo con una forchetta, aggiungi l’ olio e il latte e poi unisci anche il trito di scalogni ed erbe. Setaccia la farina unita al lievito nella ciotola del composto agli scalogni, a metà procedimento aggiungi sale e pepe e continua incorporando il resto della farina. Prendi lo stampo per i muffin , cospargi un lieve strato di burro e infarinalo leggermente poi versa un pò del composto in ciascun stampino non oltre la metà e metti in forno già caldo a 190° per 20 minuti. Controlla la cottura con la prova dello stecchino. Gustali tiepidi a piacimento se vuoi puoi accostare una fonduta di formaggio oppure besciamella.

tIl 14/06/2016 La Sagra dello Scalogno Piacentino ha condiviso:

Torta Salata di Pasta Matta  Ligure
con Scalogno Piacentino

 Ricetta Vegana- Ricetta Vegetariana
 
300 g di farina Manitoba
 
4/5 cucchiai di olio extravergine di oliva ligure
 
acqua tiepida
 
sale fino q.b.
 
scalogno piacentino a piacere (6-8 scalogni) per la farcitura
 
Disporre la farina a cratere sulla spianatoia, versare all'interno 3/4 cucchiai di olio ligure leggero,
due pizzichi di sale e tanta acqua tiepida sufficiente per ottenere un impasto liscio e sodo e
lavorarlo fortemente fino a farlo diventare morbido e soffice ed elastico. Riporre in frigo
tale impasto ricoperto da pellicola a riposare per  30 minuti. Togliere dal frigo il panetto poi stenderlo su spianatoia e tirarlo ben
sottile con il matterello. Nel frattempo avrete sbucciato lo scalogno e tagliato finemente, poi inserito in una
casseruola , lo avrete salato e messo sul fuoco moderato ad appassire.
Con la sfoglia tirata rivestire una teglia ricoperta di carta forno bagnata e strizzata, ed inserire a farcitura il
composto di scalogno. Ricoprire e richiudere la torta salata con uno strato sottile di pasta matta e praticare
dei fori con i rebbi della forchetta. Infornare a 180° per 25 minuti e poi abbassare a 120° per altri 15 minuti.
 
Copyright 2016. Tutti i diritti riservati.
Torna ai contenuti | Torna al menu